Home/Ratio Quotidiano

Articoli redatti dal Dott. Lorenzo Losi, amministratore e consulente direzionale di BDM Associati, per Ratio Quotidiano (Centro Studi Castelli).
Gli articoli sono rivolti ai titolari di Studi Professionali che vogliono riprendere il controllo della propria struttura e migliorarne l’efficacia e l’efficienza.
Nei contributi si affrontano i temi di gestione del personale, comunicazione e marketing, sviluppo commerciale, pianificazione strategica e controllo di gestione.

Ratio Quotidiano è un portale di commento e critica delle più importanti notizie del momento.

12 04, 2021

Perché lo studio è arretrato a livello gestionale?

Di |2021-04-09T15:20:17+02:00Aprile 12th, 2021|Ratio Quotidiano|

Prima della crisi, solo in pochi pensavano che il modello di business fosse da aggiornare progressivamente. Ma chiunque abbia approfondito le esigenze del settore, sa che gli studi professionali risultano arretrati sul proprio controllo di gestione interno. Come dice il detto: "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è oggi"; ecco perché diventa necessario rimboccarsi le maniche e fare i conti con la realtà sin da subito.

6 04, 2021

Cosa vi aspettavate da un software per la gestione dello Studio?

Di |2021-04-06T12:52:07+02:00Aprile 6th, 2021|Ratio Quotidiano|

La tematica della "gestione dei tempi nel proprio Studio" è tornata alla ribalta, eppure, riuscire nell'impresa non è affatto scontato. Tanti studi hanno investito in software di gestione in passato e la maggior parte ha concluso abbandonando l'iniziativa. Come mai? Il problema gestionale che il titolare si trova ad affrontare è troppo articolato per essere risolto con la semplice visibilità dei dati: lo strumento è importante ma le soluzioni semplici per problemi complessi spesso non funzionano.

1 03, 2021

Savoir-faire et faire savoir

Di |2021-02-15T12:59:19+01:00Marzo 1st, 2021|Ratio Quotidiano|

I cambiamenti che hanno segnato l'ultimo periodo impongono allo studi professionale di limitarsi a reagire, ma di saper pianificare, prevedere e anticipare le trasformazioni future. Lavorare in reazione ai cambiamenti di fattori esogeni, quali clienti e legislatore, ci impedisce di mantenere il controllo sulla situazione. Solo grazie a una conoscenza approfondita dei dati è possibile anticipare i cambiamenti e prendere decisioni azzeccate e coerenti con gli obiettivi di Studio.

25 01, 2021

Selezione avversa e importanza di avere uno standard

Di |2021-01-13T15:27:40+01:00Gennaio 25th, 2021|Ratio Quotidiano|

Le concessioni ai clienti di Studio, nel tempo, possono affossare i risultati. Non è facile negare sconti o ore extra di fronte alla minaccia “Allora cambio studio”, ma il primo obiettivo del professionista deve essere adottare un approccio sostenibile nel tempo. La risposta va quindi cercata a monte, ossia nelle informazioni sul proprio operato. Questo proteggerà lo Studio dal cadere in un processo di Selezione Avversa e permetterà di raggiungere nuovi obiettivi.

Carica altri articoli
Torna in cima