Articoli redatti dal Dott. Lorenzo Losi, amministratore e consulente direzionale di BDM Associati, per Ratio Quotidiano (Centro Studi Castelli).
Gli articoli sono rivolti ai titolari di Studi Professionali che vogliono riprendere il controllo della propria struttura e migliorarne l’efficacia e l’efficienza.
Nei contributi si affrontano i temi di gestione del personale, comunicazione e marketing, sviluppo commerciale, pianificazione strategica e controllo di gestione.

Ratio Quotidiano è un portale di commento e critica delle più importanti notizie del momento.

26 07, 2021

Il professionista e Galileo Galilei

Di |2021-10-21T12:38:50+02:00Luglio 26th, 2021|Ratio Quotidiano|

L’inerzia, in fisica, definisce la tendenza di un oggetto a mantenere il proprio stato di moto o di stasi fintanto che non interviene una forza sufficiente ad alterarlo. Questo concetto di inerzia comportamentale può essere applicato anche in ambito economico per descrivere la naturale tendenza delle persone e delle organizzazioni a continuare sulla propria strada. Infatti, anche in questo ambito, esiste una “comodità” legata al mantenere il proprio stato di stasi o di moto che ci ricorda la legge su cui si è arrovellato Galileo. Per alterare lo stato di partenza è necessario l’intervento di una forza.

5 07, 2021

La qualità non valorizzata è un costo

Di |2021-10-21T15:38:08+02:00Luglio 5th, 2021|Ratio Quotidiano|

La qualità nello Studio Professionale è molto importante perché in essa è racchiuso il valore del rapporto con il cliente. Tuttavia, troppa qualità fa crescere i costi e questo, se non adeguatamente considerato, rischia di andare a discapito della soddisfazione del titolare stesso. È qui che la qualità assume la forma della spada di Damocle: l’elemento su cui lo studio ha costruito la propria fortuna in passato, rischia di essere la più grande minaccia alla sua sostenibilità.

27 05, 2021

L’interpretazione del concetto di servizio

Di |2021-10-21T17:15:01+02:00Maggio 27th, 2021|Ratio Quotidiano|

Una delle maggiori difficoltà nella conduzione dello Studio è la gestione della marginalità dei clienti dal punto di vista della preventivazione, del monitoraggio e del controllo del budget. La condivisione delle evidenze e la comune presa di consapevolezza di queste fasi, permetteranno di gestire nel tempo il cliente e la redditività e di promuovere un clima di collaborazione produttiva che spesso risulta un concetto elusivo, ma che renderebbe il lavoro molto più efficace e piacevole.

3 05, 2021

La gestione del cliente nello Studio è una danza

Di |2021-10-21T18:31:12+02:00Maggio 3rd, 2021|Ratio Quotidiano|

Chi si rivolge ad uno Studio Professionale, ora più che mai, ha bisogno di un partner che lo guidi ed è un dovere professionale presentarsi preparati all'occasione. Considerando le informazioni, aggiornando nel tempo la tattica, crescendo professionalmente e rendendo solida la struttura, il professionista può fare leva sulla propria individualità per gestire correttamente il rapporto con il cliente.

Torna in cima