Servizi2018-09-19T16:03:07+00:00
  • Comprendere quali dinamiche creano valore permette di ottimizzarle e porre rimedio a quelle che lo distruggono. Il fine è quello di migliorare la qualità del lavoro ed i risultati quantitativi, economici e finanziari della struttura.
  • Il controllo di gestione passa attraverso:
    • l’ottimizzazione dei costi,
    • la definizione di budget analitici a livelli di dettaglio incrementali,
    • l’implementazione di un sistema efficace di Timesheet,
    • il controllo dei livelli di saturazione,
    • l’individuazione di sprechi ed errori,
    • l’adeguamento delle tariffe, per recuperare produttività e fatturato.

Individuati i comportamenti che creano sprechi ed errori, mappate le competenze e delineati i processi più efficienti è necessario diffonderli nella struttura e farli diventare lo standard. L’analisi critica delle procedure operative permette di:

  • controllare e migliorare le dinamiche produttive,
  • implementare dei processi di delega e specializzazione,
  • creare una rete per far fronte alle dinamiche di turnover organizzativo.

Al fine di acquisire nuovo lavoro si possono perseguire due strade, il mercato interno e il mercato potenziale.

  • Mercato interno. Si tratta di perseguire il duplice obiettivo di:
    • fidelizzare la clientela mediante la Customer Care,
    • trovare nuovo lavoro sui clienti attuali attraverso l’Up-selling ed il Cross-selling.
  •  Mercato potenziale. Si tratta di proporsi sul mercato con soluzioni a valore aggiunto attraverso:
    • eventi fisici o online,
    • email marketing,
    • telemarketing,
    • presenza online e social.

Sai quanto vale il tuo studio?

Inizia ad analizzare la tua produttività con Checkup Studio, provalo gratis!

Scoprilo subito!

Richiesta informazioni