Home/Privato: Blog/
28 05, 2020

Problema acuto o problema cronico?

Di |2020-05-28T14:12:26+02:00Maggio 28th, 2020|Gestione, Sviluppo|

Esistono due tipologie di problemi all'interno dello Studio Professionali: quelli acuti, sporadici e circoscritti a un preciso momento storico, e quelli cronici, ricorsivi e duraturi nel tempo. Durante l'emergenza da Covid-19 lo studio ha dovuto affrontare numerosi problemi acuti che possono però essere trasformati in un investimento fruttuoso sul rapporto con il cliente. Ciò di cui il titolare dovrebbe preoccuparsi sono invece i problemi cronici, che causano dispersioni regolari e sono spesso dovuti a una mancanza di consapevolezza compensabile con l'implementazione di un sistema di rilevazione delle attività.

26 05, 2020

La gestione dei 730 e il loro significato nello Studio Professionale

Di |2020-05-28T15:33:49+02:00Maggio 26th, 2020|Gestione, Organizzazione, Sviluppo|

Come gestire i 730 alla luce dell'emergenza sanitaria da Covid-19? La prima necessità è quella di riflettere sulla natura stessa di questo servizio, sia dal punto di vista strategico che economico, analizzando due fattori cruciali: volume e prezzo. Il secondo passaggio ci porta invece ad esplorare il ruolo commerciale dei 730 e quindi la loro importante funzione di consolidamento del rapporto con il cliente. In ultimo, passiamo in rassegna alcuni metodi e strumenti digitali che ci consentono oggi di portare avanti il servizio nonostante le misure di distanziamento sociale, generando significativi benefici per lo studio

1 05, 2020

Gestione del personale, condivisione e calcoli dei carichi di lavoro

Di |2020-05-14T16:14:42+02:00Maggio 1st, 2020|Gestione, Sviluppo|

Lo studio professionale si fonda, oltre che sul titolare, anche sulle persone che lo compongono, sulle loro competenze e sul loro contributo. Il successo della struttura è strettamente legato alla capacità e alla possibilità di ogni persona di gestire le corrette quantità di lavoro con le modalità e nelle tempistiche adeguate. Per questo motivo è essenziale che ogni studio abbia visibilità di dati oggettivi in merito ai carichi di lavoro della struttura, alla distribuzione delle attività e ai tempi impiegati per svolgerle. Solo in questo modo si può prendere coscienza della situazione attuale e intervenire con le azioni necessarie per raggiungere i risultati desiderati. Una corretta gestione dei carichi di lavoro permette, infatti, di regolare la saturazione dei collaboratori, di responsabilizzare e motivare il personale dello Studio, nonché di creare un ambiente di lavoro positivo, collaborativo e produttivo.

30 04, 2020

La ripresa è ingegno, innovazione e digitalizzazione

Di |2020-05-14T16:40:35+02:00Aprile 30th, 2020|Gestione, Sviluppo|

La ripresa dalla difficile situazione Covid-19 passa attraverso la gestione del lavoro a distanza, il mantenimento dei contatti con i propri clienti e la presentazione al mercato. In tutte e 3, va sfoderata l'arma della digitalizzazione. Occorre quindi agire sia sul lato interno dello Studio, implementando l'organizzazione attraverso un sistema di rilevazione strutturato, sia sul lato clienti, puntando su nuove tecnologie di comunicazione. Ora più che mai, evolvere è fondamentale, innovando e digitalizzando i servizi. Se non innoviamo, saremo costretti a rincorrere; ma se iniziamo subito a ragionare sul medio-lungo periodo, possiamo essere nel gruppo di testa. Il gruppo che farà ripartire l'Italia.

Carica altri articoli